Lutto in penisola: un’aneurisma cerebrale stronca la barista del Fauno

Lutto in penisola sorrentina. Alessia Fusco, giovane madre 24enne di due bambini, è morta per un’aneurisma cerebrale. La ragazza era molto conosciuta a Sorrento poiché era la barista del noto bar “Il Fauno”. La sua vitalità, il suo sorriso e la sua gentilezza verranno ricordate dai tanti clienti che affollano quotidianamente il bar. Purtroppo in poco più di una settimana, questo tremendo male l’ha portata via ai suoi piccoli e al suo compagno. Ha lottato in questi giorni, prima all’ospedale di Sorrento e poi in quello di Napoli, tra la vita e la morte. Tantissimi i messaggi d’affetto sulla sua bacheca Facebook dei suoi tanti amici, conoscenti e parenti.