Napoli, prove di rinnovo per Sarri: addio clausola e ingaggio aumentato

Secondo quanto riportato dal portale SportMediaset.it, il Napoli vorrebbe blindare il tecnico Maurizio Sarri proponendogli un rinnovo del contratto fino al 2021 ed eliminando la clausola che permetterebbe ad altri club di portarlo via dalla Campania versando 8 milioni (dal 2 febbraio al 31 maggio). Tra le società interessate al mister toscano ci sono Milan, Chelsea, Real Madrid. La richiesta di Sarri sarebbero quelle di 4 milioni a stagione, una cifra importante ma giusta visto il mercato attuale anche degli allenatori e la potenza economica di tante società europee pronte a fiondarsi sul tecnico azzurro. Ora la parola passa a De Laurentiis.