Paganese, Favo: “Dobbiamo vincere ma non mi fido dell’Akragas”

E’tempo di vigilia per la Paganese e in casa azzurrostellata ha analizzato il momento in conferenza stampa mister Favo: “Domani sarà un vero e proprio spareggio. Non mi fido di questa situazione dell’Akragas, avranno problemi economici ma sono concentrati solo alla partita di domani. Siamo due squadre giovani, molto simili tra di loro con alti e bassi devastanti.In questo momento è una partita aperta a qualsiasi risultato ma noi dobbiamo solo vincere. Ho avvisato i ragazzi di come fa giocare le sue squadre mister Di Napoli. L’ansia non può essere un problema perché ci conviviamo da inizio anno. Oltre l’ansia adesso c’è anche il problema del gol, palesato domenica contro la Reggina. Con i granata siamo peggiorati nel secondo tempo, ma nonostante gli errori nostri, gli episodi arbitrali sono stati decisivi, dal rigore non dato alle due espulsioni. Io sono arrivato qui e ho perso 5 calciatori ma nonostante questo siamo riusciti ad apportare dei miglioramenti. In questo momento dobbiamo solo pensare ai tre punti, ad altre vicende non ci penso, sono tutte in secondo piano. Siamo ancora vivi, e so che in queste situazioni è l’allenatore a rischiare di più. Domani dobbiamo vincere assolutamente ma non sarà facile. Questione mercato: non so nulla di nuovo rispetto a qualche giorno fa. Non mi aspetto nulla, ora la priorità è sanare l’aspetto societario”.