Paganese, subito in campo e testa all’Akragas

Dopo la cocente sconfitta con la Reggina, la Paganese deve subito pensare alla fondamentale sfida salvezza contro l’Akragas di domenica pomeriggio al Marcello Torre. L’unico obbiettivo per Favo e i suoi uomini è la vittoria, per tornare a pensare speranzosi a una salvezza che ad oggi non sembra essere per niente scontata. Oggi pomeriggio la squadra si ritroverà al Superga di Mercato San Severino per preparare la partita di domenica al Torre ore 16:30 contro l’Akragas.
Ufficio Stampa Paganese Calcio 1926 srl