Scafati. Rubati pc, chitarre e proiettori dalla scuola: è caccia ai ladri

. Un furto da oltre 20mila euro. E’ il bilancio del bottino portato via dai malviventi dall’Istituto “Samuele Falco” di Scafati. La triste scoperta è stata fatta dagli impiegati alla riapertura dopo le feste natalizie. Ieri mattina il personale si è reso conto che qualcosa non andava. Infatti dei malviventi si erano introdotti all’interno della scuola, forzando una finestra del piano rialzato. Gli uomini, probabilmente due, hanno così portato via dal laboratorio di informatica oltre 15 computer, proiettori e chitarre elettriche utilizzate per i laboratori musicali. Tutto questo materiale dal valore di circa 20mila euro fu acquistato dalla scuola con dei fondi dell’Unione Europea. Purtroppo l’edificio non è dotato di un sistema di allarme e né di un impianto di videosorveglianza. I malfattori sono scappati indisturbati, riuscendo a portare via senza ulteriori problemi l’enorme bottino. La stessa scuola non è nuova a furti e razzie, l’ultima in ordine di tempo si è verificata sempre nel periodo natalizio. I carabinieri di Scafati stanno cercando la banda e non escludono sia la stessa che abbia colpito nelle settimana precedenti.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità