Sequestrati 4200 litri di gasolio nel salernitano: denunciato il titolare del deposito

I Finanzieri di Vallo della Lucania hanno scoperto in Casal Velino (Salerno) un deposito abusivo di carburanti in uso a un locale commerciale. In particolare, dopo aver controllato su strada la documentazione fiscale che accompagnava il gasolio contenuto all’interno di una grossa autocisterna, i militari hanno deciso comunque di verificare la regolarità dell’impianto di destinazione scoprendo che il serbatoio ivi presente era totalmente abusivo e sprovvisto delle previste autorizzazioni. Sia il serbatoio della capacità di 5.000 litri che gli oltre 4.200 litri di gasolio nello stesso contenuti sono stati così sottoposti a sequestro, mentre il titolare del deposito è stato denunciato alla competente Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.