Serie C: il girone C perde un’altra squadra

Non ha pace il Girone C della Serie C, un’altra squadra non finirà il campionato

L’Akragas ha ufficialmente svincolato tutti i calciatori presenti in rosa. L’asse che si era creata con i possibili acquirenti iraniani non è andata a buon fine ed il presidente Alessi ha svincolato tutti i calciatori non potendo più gestire economicamente la società. Salvo ultimissime novità dell’ultimo minuto, l’Akragas finirà il proprio campionato con un girone di anticipo. Il girone C scenderà quindi a 18 squadre, dopo la non riammissione della Vibonese.