Torre Annunziata. Tre minori sorpresi a rubare in un cantiere: arrestati

Ancora disordini a Torre Annunziata. Sempre nello stesso rione. Tre minorenni sono stati arrestati per furto aggravato all’interno di un cantiere nel famigerato rione Penniniello. I minorenni, due di 14 anni e un 15enne, sono stati sorpresi in flagranza di reato dai carabinieri mentre in un cantiere del Rione Penniniello stavano portando via degli attrezzi. I militari dell’Arma sono intervenuti d’urgenza dopo l’attivazione dell’antifurto perimetrale all’isolato 18 bloccando i giovanissimi che si erano impossessati degli attrezzi dopo essere penetrati nel cantiere forzando la recinzione. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto. Gli arrestati sono stati portati al centro di Prima accoglienza al viale Colle Aminei. I tre minori rispondono di furto aggravato.