Tra entrate ed uscite, l’intensa settimana di mercato del Foggia: tutto quello che c’è da sapere

Dopo aver ufficializzato l’arrivo di Leandro Greco e Denis Tonucci dal Bari, Luigi Scaglia dal Parma e Marco Zambelli preso a parametro zero, il Foggia è stata senz’altro la società più attiva in questo calciomercato invernale di Serie B e non solo. Al momento solo due le uscite rossonere ufficiali: Antonio Vacca al Parma a titolo definitivo ed Alan Empereur ceduto al Bari in prestito con diritto di riscatto che diventa obbligatorio in caso di serie A. Luca Nember non si ferma qui e nelle prossime ore definirà altre trattative. Il ds rossonero ha infatti sbloccato l’operazione Daoud Bousbiba, il giocatore, classe ‘95 che in questa prima parte della stagione nel Gaziantespor non ha quasi mai trovato spazio, è atteso tra domani e dopodomani in città. Altro incontro definitivo nella giornata di domani per il Foggia che chiuderà Duhamel, attaccante francese che ha risolto due giorni fa il suo contratto con il Quevilly, club della Ligue 2. Fatta anche per Kragl, il centrocampista tedesco in uscita dal Crotone è in arrivo in città e domani ci sarà la firma.
Restano altri due obiettivi della società rossonera Abdullahi Nura, terzino classe ‘97 della Roma e Umar Sadiq, attaccante di proprietà dei giallorossi che quest’anno non ha trovato spazio al Torino. Entrambi in partenza potrebbero raggiungere Foggia. Sempre di proprietà della Roma, piace molto a Nember, anche il difensore dello Spezia classe ‘96 Arturo Calabresi. Le novità non sembrano finire qui. Difatti, per la porta è vivo l’interesse per il brasiliano Gabriel, di proprietà del Milan e in uscita dai rossoneri. Un’altra ipotesi suggestiva riguarda l’attacco dove piace Litteri, giocatore del Cittadella. Il Foggia sta avviando in queste ore i primi contatti, anche se la trattativa resta complicata ed è legata all’eventuale cessione di Chiricò con cui si spera di monetizzare. Per la porta piace Gabriel, di proprietà del Milan e in uscita dai rossoneri. Un’altra ipotesi suggestiva riguarda l’attacco dove piace Litteri, giocatore del Cittadella. Il Foggia sta avviando in queste ore i primi contatti, anche se la trattativa resta complicata ed è legata all’eventuale cessione di Chiricò con cui si spera di monetizzare. Operazione difficile per via dell’alta valutazione che il Cittadella fa del proprio calciatore, per questo il Foggia potrebbe inserire una contropartita tecnica: Giacomo Beretta potrebbe essere la pedina giusta.

Foto: Foggia Calcio