15enne in Circumvesuviana senza biglietto aggredisce i controllori: denunciato

I carabinieri di Pomigliano d’Arco hanno denunciato uno studente 15enne del posto, incensurato. Il ragazzino, al culmine di una discussione all’interno della stazione della Circumvesuviana ”Pratola Ponte” ha aggredito due controllori di 60 e 62 anni che gli avevano vietato di salire sul treno senza il biglietto. Il 60enne ha ricevuto un pugno al volto ed è stato medicato in ospedale per ferite giudicate guaribili in 15 giorni. Arrivano parole di solidarietà dal Presidente dell’EAV De Gregorio:  “Solidarietà a Ciro, ennesima vittima della guerra che il nostro personale combatte ogni giorno – scrive su Facebook –
Ciro è stato colpito con una testata allo zigomo  mentre svolgeva il suo lavoro di controllo dei biglietti. Solidarietà al lavoratore…e – conclude – guerra alla munnezza!”