Caivano. Aggressione alla troupe di “Striscia”: arrestato 41enne

I carabinieri hanno arrestato un 41enne per violenza privata aggravata e danneggiamento in concorso con altri soggetti in corso di identificazione a seguito dell’aggressione alla troupe di ‘Striscia la notizia, al Parco Verde di Caiavano. Ieri sera, i carabinieri della Tenenza di Caivano, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Napoli Nord. Le indagini coordinate dalla Procura hanno avuto inizio in seguito all’aggressione ai danni di Vittorio Brumotti e della troupe del Tg satirico, impegnati lo scorso 11 gennaio, all’interno del Parco Verde per la realizzazione di un servizio sullo spaccio di droga. Il 41enne arrestato avrebbe aggredito la troupe insieme ad un ragazzino di età inferiore ai 14 anni che scagliò una sedia contro la vettura dei giornalisti. Brumotti e i suoi colleghi si rifugiarono nell’auto per sfuggire alla violenza, ma gli aggressori continuarono a picchiare danneggiando la carrozzeria. La troupe di Striscia fu salvata dall’arrivo dei carabinieri. Dopo accurate indagini e numerosi controlli i militari sono riusciti a rintracciare il 41enne già individuato all’interno degli isolati del Parco Verde, recuperando nella perquisizione presso la sua abitazione, anche gli indumenti indossati il giorno dell’aggressione.