Caserta. Previste gelate sul territorio: chiuse la maggior parte delle scuole

Le attese dopo le abbondanti nevicate e il calo delle temperature hanno spinto molti sindaci del Casertano a chiudere le scuole anche per domani. Un fronte quasi compatto quello dei sindaci, dopo che in questi due giorni di emergenza c’era stata molta confusione, con ordinanze emesse quasi all’orario di apertura delle scuole. A citta’, il sindaco Carlo Marino ha deciso con un’ordinanza la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili, per la giornata di domani. “La giornata di chiusura e’ spiegato in una nota del comune – sara’ utilizzata dal personale degli Uffici tecnici comunali, della polizia municipale e del nucleo di Protezione civile, per proseguire tutte le verifiche utili a garantire l’efficienza del sistema viario della citta’, nonche’ la sicurezza degli edifici pubblici e scolastici di proprieta’ comunale”. domani anche in un’altra ventina di comuni, come Aversa, Santa Maria a Vico, Sessa Aurunca, Casal di Principe, Castel Volturno. Altri sindaci potrebbero decidere di chiudere gli istituti. Intanto la Prefettura ha disposto un nuovo divieto di circolazione per i veicoli con peso superiore alle 7,5 tonnellate, valido su tutte le strade del Casertano con eccezione del tratto autostradale e delle maggiori strade extraurbane.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità