Caserta. Trasportavano 300 kg di sigarette di contrabbando: arrestati due ucraini

I militari della Compagnia di Mondragone, a distanza di pochi giorni da analoga attività di servizio, hanno controllato un furgone con targa polacca che trasportava, abilmente occultati in un doppio fondo, circa 30 casse di sigarette di contrabbando (15.000 pacchetti) provenienti dalla Polonia e di produzione Russa. Il conducente ed il passeggero – T.S. (maschio di 42 anni), V.V. (maschio di anni 40) – entrambi di nazionalità ucraina, con visto polacco di entrata in Comunità Europea, sono stati quindi tratti in arresto in flagranza del reato di contrabbando e messi a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per essere sottoposti al rito per direttissima, mentre le sigarette, che avrebbero fruttato introiti per circa 50.000,00 Euro, ed il furgone utilizzato per l’illecito trasporto sono stati sottoposti a sequestro.

  • Consenso GDPR
  • Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?