Casertana, parla Marotta dopo la rescissione: “Decisione presa in accordo con la società. Tornerei a Castellammare”

Dopo la rescissione del contratto con la Casertana, Mario Marotta si è concesso ai microfoni di onlinemagazine raccontando i retroscena relativi all’addio ai falchetti e non solo: “Abbiamo deciso di fare la rescissione del contratto di comune accordo con la società, anche per avere più tempo a disposizione per scegliere la mia prossima destinazione. Rifarei la stessa scelta. Il gruppo è composto da veri uomini, brave persone e ottimi calciatori.” L’esterno si è poi soffermato a parlare della sua precedente esperienza a Castellammare, tra le file della Juve Stabia: “A Castellammare sono stato veramente bene; sembrava che fossi lì da tempo ed invece sono rimasto solo una stagione. Ci tornerei, anche se l’ambiente stabiese non ha ben digerito il mio passaggio alla Casertana, ma non sanno la verità.” Sul suo futuro: “Ho 4/5 proposte dalla serie C e sto valutando quella migliore per me”.
Un ringraziamento a Mario Marotta per la disponibilità.