Castellammare, elezioni: Domani il PD inizia ufficialmente la campagna elettorale

Castellammare di Stabia. A tagliare il nastro di partenza in questa campagna elettorale a Castellammare di Stabia sarà il Partito Democratico. Infatti è prevista per la giornata di domani la prima uscita pubblica ufficiale dei candidati a Camera dei Deputati e Senato. All’incontro saranno presenti i due candidati di punta, il patron Franco Manniello in corsa per il Senato e Silvana Somma candidata alla Camera. Ad annunciarlo è stato lo stesso segretario dei Democratici Nicola Corrado. Una sfida intensa quella che si giocheranno i tre maggiori gruppi politici a Castellammare, Partito Democratico, Forza Italia e MoVimento 5 Stelle che hanno “piazzato” nell’uninominale Lello Vitiello, figlio del noto avvocato Salvatore. I forzisti, invece, si sono giocati la carta Vessella, moglie di Michele Pisacane e già consigliere Regionale della Campania. “Il PD è in campo con i colori del futuro, insieme ai nostri candidati parleremo ai cittadini. Sarà una campagna elettorale intensa, complicata, difficile e noi democratici intendiamo farla con forza e determinazione ma soprattutto con passione – afferma Corrado. Siamo convinti, con i nostri limiti e con i nostri errori, di rappresentare la risposta migliore ai problemi di Castellammare, dei nostri territori e dell’Italia. Al populismo arrabbiato del 5 stelle ed alla riproposizione di un centro destra  tenuto insieme solo dal miraggio di riconquistare il potere, noi rispondiamo con la nostra cultura e pratica riformista, democratica, e progressista. Il PD è l’unica forza di governo capace di tenere insieme crescita economica e solidarietà, diritti e responsabilità collettive, identità nazionale e apertura al mondo. Insieme ai nostri candidati parleremo ai cittadini, lo faremo con umiltà e determinazione e con l’orgoglio di una storia importante alle spalle, una storia che si candida – conclude – ad essere futuro”.