Castellammare. Forza Italia batte PD: un Supercinema gremito accoglie la Carfagna (FOTOGALLERY)

Castellammare di Stabia. Una sala gremita di persone e colorato dai tanti volti di chi è accorso per partecipare alla presentazione dei candidati del Centrodestra. Ieri sera amministratori locali ma soprattutto elettori si sono dati appuntamento nella stessa sala che, domenica mattina, ha raccolto poco più di 80 persone per un evento analogo. In quel caso, però, si trattava della presentazione ufficiale dei candidati del Partito Democratico. Il centrodestra con il suo boom di presenze ha vinto la simbolica sfida contro il PD di Mario Casillo e Lello Topo.
“Qui a Castellammare Forza Italia c’è, è forte e vincerà – ha affermato Mara Carfagna – formeremo una squadra forte per il territorio. Il clima è cambiato – dice – la gente vuole che noi torniamo alla guida del Paese. Forti della nostra storia, non di promesse ma di impegni, ci apprestiamo a Governare. Il nostro Paese ha bisogno di un profondo cambiamento”. In sala tra sindaci, politici ed ex consiglieri comunali ci sono anche Daniele Pesenti e Nino Giordano, esponenti di Area Civica tra i protagonisti della sfiducia del sindaco Antonio Pannullo. Proprio sulla questione sfiducia Nello di Nardo, presente al momento della firma dal notaio, ha parlato prima dell’intervento propagandistico. “C’ero anche io quella sera dal notaio perché difendevo Castellammare, la mia città – commenta Di Nardo – avevamo messo la mia città nelle mani di chi non permetteva la crescita. Non abbiamo fatto nulla di male, riporteremo benessere fra due mesi con nuove votazioni. Abbiamo l’obbligo morale di farlo”.
Presenti anche i candidati Antonio Pentangelo, Annalisa Vessella in Pisacane ed Enzo Rivellini.