Castellammare. Maltempo, strade colabrodo: una voragine in Viale delle Puglie

Castellammare di Stabia. Si iniziano a contare i danni delle copiose piogge che si sono abbattute su Castellammare. L’acqua ha invaso tutte le arterie e il sistema fognario non sempre ha retto, provocando allagamenti e disagi alla circolazione veicolare. Problemi anche e soprattutto nelle periferie che, ormai, convivono con gli allagamenti quando piove. Gallerie chiuse con tutto il traffico diretto verso la costiera sorrentina costretto a percorrere le strade di Castellammare di Stabia. Tra i tanti danni, la caduta di un muro di contenimento in tufo nel centro antico, anche una profonda voragine che si è creata ieri intorno ad un tombino in Viale delle Puglie che mette a rischio la sicurezza dei tanti veicoli che in queste ore sono costretti a transitare a causa delle gallerie chiuse. La polizia municipale ha messo in sicurezza, alla meglio maniera, l’area ma ciò non è servito a limitare i disagi. La carreggiata è stata ridotta, le maggiori difficoltà riguardano il passaggio di mezzi pesanti. Da giorni su quell’arteria regna il caos. Sono state riscontrate voragini anche a via Regina Margherita. Si consiglia a tutti gli automobilisti di prestare attenzione.