CronacaUltime Notizie

Castellammare. Strada Varano ripulita e chiusa al traffico

La strada Varano finalmente è stata interdetta davvero al passaggio degli autoveicoli. La via di collegamento tra la Passeggiata Archeologica e viale delle Puglie è in dissesto idrogeologico e, con il passare del tempo, è diventata una vera e propria discarica a cielo aperto. Chiunque deposita spazzatura, amianto e – stranamente – anche gli animali vanno a morire in quell’angolo di degrado urbano. Nessuno provvedeva fino a ieri a rimuovere i resti di lavorazioni edilizia sversata illecitamente, i cumuli di plastica e di lattine. Nell’insieme, la stradina si presentava come un vero obbrobrio. A destare maggiore scandalo il fatto che quella viuzza di collegamento tra la città e l’area archeologica dell’antica Stabiae veniva regolarmente percorsa da gruppi di turisti che facevano a zig-zag tra le carcasse di animali morti, l’amianto e i rifiuti.
L’effetto Commissario a Castellammare si fa sentire: la strada è stata finalmente ripulita e chiusa al traffico. In tutti questi mesi nessuno era riuscito a fare ciò che il Commissario è riuscito a fare a pochi giorni dal suo mandato.

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>