Derby Di Calabria: la Reggina conquista un punto importante al “San Vito-Marulla”

Un punto d’oro per la , tanta amarezza per il Cosenza

La Reggina torna a casa con 1 punto importante nel bottino. Il regala spettacolo come sempre, soprattutto sugli spalti dove i tifosi del Cosenza hanno regalato emozioni. Una partita che sia sulla carta che per le ultime prestazioni regalate vedeva i padroni di casa nettamente favoriti sui reggini. Il risultato finale lascia però l’amaro in bocca ai lupi, che dopo il vantaggio non sono riusciti a chiudere la partita. La prima frazione di gioco ha regalato poco entusiasmo, solo il calcio di rigore molto dubbio dato al Cosenza ha permesso di sbloccare il risultato, Bruccini dal dischetto non sbaglia e spiazza Cucchietti. Nel secondo tempo gli animi si infiammano, il Cosenza rimane in dieci uomini per l’espulsione di Pascali e la Reggina con l’ingresso di Marino aumenta il ritmo di gara. Gli amaranto in difesa sbagliano poco ma in attacco non sono pervenuti, Tulissi corre tanto ma concretizza poco e Bianchimano è con la testa già a Perugia. Solo un tiro da cineteca di Hadziosmanovic permette ai reggini di pareggiare la partita, grazie anche alla bella e forse unica azione che gli amaranto hanno creato in zona offensiva.Un punto che serve più alla Reggina, bloccata nella zona bassa della classifica, mentre il Cosenza avrebbe preferito cogliere il massimo dei punti per proseguire la scalata alle prime posizioni. La prossima giornata vedrà la Reggina in casa nella sfida difficilissima contro il Trapani, mentre il Cosenza sarà ospite della Casertana.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità