Inter, senti Milito: Senso di responsabilità? Deve esserci sempre, non solo nel derby

Diego Milito, ex attaccante dell’Inter, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, ha parlato anche di Inter, soprattutto in vista del derby di domenica 4 marzo. Più in generale, l’ex bomber si è soffermato sul difficile momento in cui versano i nerazzurri e facendo leva su un concetto fondamentale per risolvere i problemi: “Il senso di responsabilità devi mostrarlo in ogni allenamento, in ogni partita. Non soltanto contro il Milan. Detto questo però non posso credere che ci sia un problema di scarso attaccamento alla maglia, anche perché ogni periodo ha i suoi giocatori e la sua storia. Stiamo comunque parlando di una squadra quarta in classifica. Il derby è davvero una partita a sé. E la concentrazione non potrà mancare”, queste le parole dell’ex centravanti nerazzurro. Parole che sanno di consiglio, ma anche di rimprovero, da parte di uno di quei giocatori che dell’Inter hanno scritto la storia recente. Un senso di responsabilità che prima sicuramente c’era e emergeva nel momento del bisogno e che oggi, forse, è la componente mancante di un’Inter ancora troppo fragile mentalmente.