Maltempo Napoli, domani ripresa delle lezioni

”Ritengo che non ci siano le condizioni per reiterare l’ordinanza e quindi domani si torna alla normalita’ secondo lo standard quotidiano”. Lo ha dichiarato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, rispetto all’ordinanza emessa ieri con la quale si chiudevano le scuole nelle giornate di ieri e oggi. Domani, 1 marzo, dunque le scuole saranno aperte dopo lo stop dovuto all’emergenza freddo e all’intensa nevicata che si e’ abbattuta su Napoli nella giornata di ieri. Ma per un monitoraggio nel pomeriggio e’ prevista una riunione in Prefettura a cui per conto dell’amministrazione comunale partecipera’ il vicesindaco Raffaele Del Giudice. Rispetto alla querelle che si e’ aperta con la Protezione civile regionale, de Magistris ha affermato: ”Non faccio polemiche con nessuno, ho semplicemente fotografato la realta’. Se qualcuno si e’ sentito in qualche modo tirato in ballo, allora dica cosa e’ successo nella riunione del Comitato il giorno prima della grande nevicata perche’ io ho preso informazioni dal Prefetto e dal vicesindaco che ritengo siano fonti adeguatamente qualificate”. Il sindaco ha rivendicato ”la grande capacita’ istituzionale” messa in campo dall’amministrazione per fronteggiare ieri l’emergenza perche’ – ha spiegato ”in mezz’ora io, gli assessori competenti e gli uffici siamo riusciti a emettere un’ordinanza che ha evitato conseguenze serie alla citta’ e ai cittadini. Certo – ha aggiunto – qualche disagio c’e’ stato, ma non si vedeva una neve simile dal 1956”.