CronacaUltime Notizie

Nola, furto di energia elettrica: un arresto

Proseguono incessanti i controlli della Polizia di Stato per i furti di energia elettrica in numerosi esercizi commerciali del nolano. Ieri gli agenti del Commissariato di PS Nola hanno arrestato un uomo, 54enne di Nola, gestore di un panificio, per il reato di furto aggravato. L’uomo aveva alimentato la sua attività collegandosi direttamente alla rete Enel, realizzando, mediante manomissione del cavo elettrico della rete, un allaccio diretto per la sua attività commerciale di panificio con produzione e commercializzazione di prodotti di panetteria e dolciumi. L’allaccio, completamente abusivo, era stato fatto passare completamente sottotraccia, e solo con un intervento di rimozione è stato possibile raggiungere il cavo in rame utilizzato per il “furto”. La manomissione ha consentito all’uomo di eludere un consumo presunto che, da una successiva ricostruzione del personale Enel, ammonta ad euro 42.600,00 calcolato su una base di un prezzo medio dell’energia elettrica. L’uomo, giudicato per direttissima, ha patteggiato.

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>