Pozzuoli, sit in di protesta degli sfollati in sede comunale

Un sit in e’ stato messo in atto stamattina da circa cento occupanti del campo container di via Carlo Alberto Dalla Chiesa ad Arco Felice, presso la sede centrale del comune al Rione Toiano. Il gruppo dopo aver stazionato per qualche ora dinanzi all’ingresso degli uffici comunali si e’ trasferito nell’atrio della palazzina dove ha sede l’ufficio del sindaco, paralizzando le attivita’ degli uffici. Non sono mancati momenti di tensione. Chiesto un incontro urgente per conoscere gli sviluppi dopo l’ordinanza di sgombero dei container per la presenza di amianto. Il provvedimento sindacale prevedeva lo sgombero delle 43 famiglie dal campo container, alcune delle quali presenti dal bradisismo del 1984, entro lo scorso 30 gennaio. Provvedimento sospeso in seguito alle pressioni e alle proteste degli occupanti che chiedevano certezze di una sistemazione alloggiativa. Oggi la nuova protesta con una delegazione dei sindacati degli inquilini. Assente il sindaco, il vertice richiesto e’ stato fissato per giovedi’ prossimo.