Reggina: emergenza in difesa, in avanti sarà confermato Tulissi

Tra infortuni e squalifiche la Reggina dovrà affrontare la corazzata Trapani

Dopo il prezioso punto ottenuto sul campo del Cosenza, la Reggina domenica dovrà affrontare il Trapani, corazzata siciliana tra le migliori del campionato. Gli amaranto devono far fronte a molti infortuni e qualche squalifica. Il migliore in campo nel derby della calabria, Manuel Ferrani, è stato squalificato dopo l’ammonizione che ha fatto scattare la diffida. Al suo posto Maurizi opterà quasi sicuramente per Gatti, che agirà insieme a Pasqualoni e Laezza nel reparto difensivo. Giovanni Giuffrida e Jacopo Fortunato sono invece out a causa di infortuni; il primo ha accusato una distrazione femorale alla coscia destra, mentre il secondo dovrà stare fermo per una ventina di giorni a causa di una distorsione al ginocchio. In avanti l’attacco amaranto dovrà darsi obbligatoriamente una svegliata, Tulissi va verso la conferma, mentre Sparacello partirà dalla panchina.

La probabile formazione: (3-5-2) Cucchietti, Pasqualoni, Gatti, Laezza, Armeno, Provenzano, Castiglia, Marino, Hadziosmanovic, Bianchimano, Tulissi.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità