Reggina, scialbo pareggio contro il Fondi

Scialbo pareggio tra Reggina e Fondi

Al “Granillo” vince la noia. Nessuna delle due squadre è stata in grado di smuovere la partita. Poche occasioni da gol da entrambe le parti. Il Fondi dopo l’ennesimo cambio in panca ha approfittato della situazione ed ha agguantato un ottimo pareggio. La Reggina non perde da quattro partite ma l’ennesima occasione per sfuggire dalla zona rossa è stata sprecata.

Le parole del tecnico Maurizi

“C’è rammarico per non aver vinto. Abbiamo fatto una buona partita. So che qualcuno non la penserà così. Abbiamo avuto le nostre occasioni oggi ma non le abbiamo sfruttate.
Non abbiamo mai subito un’occasione da gol, questo per me è importante. Poi ognuno la vede a modo suo.
Siamo stati bravi a produrre quello che abbiamo prodotto e non abbiamo subito gol.
Anche dalla destra abbiamo provato qualcosa.
Con questo sistema di gioco Porcino ha giocato poche volte. Trapani, Lecce e Catanzaro. Non è così semplice giocare contro squadre che si chiudono così in campo. Abbiamo avuto un po’ di timore nell’aggredire in avanti.
Samb è arrivato due giorni fa, vedremo le sue caratteristiche in base agli avversari.
Ci siamo trovati con le loro ali che ripiegavano sui nostri esterni.
Veniamo da quattro risultati utili consecutivi, spesso in passato abbiamo concesso tanto e penso che ad oggi non subire gol è importante.
Io preferisco guardare le cose positive.
Abbiamo pensato ad un gioco diretto per non cadere nella loro trappola del contropiede. Bianchimano con i suoi centimetri ci ha aiutato molto.
Gli alibi non ci sono, altrimenti dovremmo uscire molte cose tra cui il campo ridotto male. “