Salerno, blitz della finanza: sequestrati 30 grammi di stupefacenti

In questi giorni, i Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno intensificato i servizi circa il contrasto allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti. I controlli effettuati nel capoluogo hanno interessato diversi punti della città: in particolare il Lungomare Trieste e la Stazione ferroviaria. La Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 30 grammi di marijuana e hashish, suddivisi in dosi, detenute da 10 giovanissimi consumatori. Diversi sono anche i sequestri effettuati nell’Agro: oltre 15 grammi di droghe leggere nei confronti di 7 assuntori. Determinante è risultato il fiuto dei cani antidroga.