Serie A, venticinquesima giornata: il Napoli risponde alla Juventus. Benevento trionfa allo scadere


Dopo l’ultimo match, il posticipo tra Lazio e Verona giocatosi ieri, anche la venticinquesima giornata di serie A è giunta al termine. I laziali si sono imposti sugli uomini di Pecchia per 2-0 grazie alla doppietta del solito Ciro Immobile, ora a quota 22 in classifica marcatori. I biancocelesti hanno quindi ripreso al meglio la marcia per conquistare l’Europa che conta, la Champions League, agevolata anche dalla debacle dell’Inter, il quale esce, sabato, sconfitta a Marassi dal Genoa per 2-0. Negli altri due anticipi di giornata, la Roma vince ad Udine mettendo in mostra un super Under, autore del primo gol capitolino, e il Chievo che si è imposto al Bentegodi sul Cagliari. Il match più atteso di questo turno era sicuramente il derby della Mole. La partita tra Torino e Juventus ha consegnato ai bianconeri il dodicesimo risultato utile consecutivo, grazie alla marcatura di Alex Sandro. Nonostante il trionfo però, la situazione infortuni in casa della Vecchia Signora si complica a causa dell’uscita anzitempo di Higuain prima e Bernardeschi poi. Balzata al primo posto in classifica, la squadra di Max Allegri deve attendere il verdetto del match tra Napoli e Spal al San Paolo dov’ è servito un solo gol di Allan, che ha finalizzato un triangolo meraviglioso con l’assistenza di Mertens e Callejon, per sancire il successo in casa azzurra. Nona vittoria consecutiva per i Partenopei, record storico, che consegna nuovamente alla banda Sarri il primato. Anche l’altra campana, il Benevento, si gode, dopo quattro sconfitte consecutive, un nuovo trionfo, giunto, contro il Crotone, sul finale di gara grazie al gol di Diabatè; un match ricco di colpi di scena, con i Sanniti bravi a recuperare prima lo svantaggio iniziale e portarsi in avanti, ma il successivo pareggio di Benali sembrava aver chiuso i giochi. È toccato poi all’attaccante maliano all’89’ far esplodere il Vigorito. Nelle altre gare di questo turno, il Bologna vince in casa sul Sassuolo. Successo interno anche per il Milan contro la Sampdoria nel posticipo serale di domenica. Pari per 1-1 invece tra Atalanta e Fiorentina.
RISULTATI:
Udinese – Roma 0-2
Chievo – Cagliari 2-1
Genoa – Inter 2-0
Torino – Juventus 0-1
Napoli – Spal 1-0
Benevento – Crotone 3-2
Bologna – Sassuolo 2-1
Atalanta – Fiorentina 1-1
Milan – Sampdoria 1-0
Lazio – Hellas Verona 2-0
CLASSIFICA:
Napoli 66, Juventus 65, Roma 50, Lazio 49, Inter 48, Sampdoria 41, Milan 41, Atalanta 38, Torino 36, Udinese 33, Fiorentina 32, Genoa 30, Bologna 30, Chievo 25, Cagliari 25, Sassuolo 23, Crotone 21, Spal 17, Hellas Verona 16, Benevento 10

Total
0
Shares
Previous Article

Portici. La Guardia di Finanza sequestra studio dentistico abusivo

Next Article

Penisola. 25 aziende selezionano giovani per la prossima stagione estiva

Related Posts