Torre Annunziata, crollo Rampa Nunziata: torna in libertà l’architetto Bonzani


Il Riesame fa tornare in libertà l’architetto Massimiliano Bonzani. In realtà, aveva già ottenuto la scorsa settimana la revoca della misura cautelare, ma ieri è arrivata la conferma anche da parte di altri giudici. Il 9 febbraio scorso, il Gip Antonio Fiorentino del Tribunale di Torre Annunziata aveva già accolto la richiesta dell’avvocato Gennaro Ausiello, difensore del professionista accusato di aver presentato falsi documenti per attestare una nuova situazione catastale del palazzo crollato lo scorso 7 luglio causando 8 morti, e raggiunto il 22 gennaio scorso da un’ordinanza di divieto di dimora in Campania. Ieri mattina, però, il tribunale della Libertà ha scritto una nuova pagina sull’inchiesta sulla tragedia di 7 mesi fa.
Per la tragedia restano indagati, ora tutti in libertà, Roberto Cuomo, Massimo Lafranco, Ilaria Bonifacio, Rosanna Vitiello, Aniello Manzo, Emilio Cirillo, Luisa Scarfato, Marco Chiocchetti, Gerardo Velotto, Pasquale Perna, Marco Di Martino, Pasquale Cosenza e proprio Massimiliano Bonzani, tutti assistiti tra gli altri anche dagli avvocati Elio D’Aquino, Gabriele Di Maio, Aniello Di Martino, Domenico Nicolas Balzano e Luciano Bonzani. Proprietari degli appartamenti, tecnici e operai che hanno lavorato all’interno dell’edificio nei giorni che hanno preceduto il crollo sono iscritti nel registro degli indagati, come atto dovuto, per disastro colposo e omicidio colposo plurimo.
Nei giorni successivi all’esecuzione della misura cautelare, l’architetto Bonzani aveva fornito due interrogatori ai magistrati che indagano sul crollo, i pm Silvio Pavia e Andreana Ambrosino, il secondo dei quali giovedì scorso alla presenza anche del super-perito nominato dalla Procura oplontina guidata dal procuratore capo Alessandro Pennasilico, ovvero il professore Nicola Augenti. Proprio l’esperto, che sta preparando la perizia che stabilirà le cause del crollo, era presente all’interrogatorio e ha posto precise domande, alle quali l’architetto ha risposto senza problemi.

Total
0
Shares
Previous Article

L'oroscopo di oggi: la giornata segno per segno

Next Article

Choc in Florida: espulso dalla scuola uccide 17 persone

Related Posts