Boscoreale. Sabato Santo a piazza Vargas con il “Mercato della Terra”


Sabato Santo, vigilia di Pasqua, torna il “Mercato della Terra” a Boscoreale dalle ore 9 ale ore 13 a piazza Vargas. L’evento è realizzato dalla Condotta Slow Food Vesuvio in collaborazione con il comune. Durante le ore in piazza sarà possibile acquistare direttamente dagli agricoltori dell’associazione della chiocciola le verdure per la minestra maritata, il carciofo violetto di Castellammare di Stabia, presidio Slow Food, meglio conosciuto come il “carciofo di Schito”, a loro volta protagonisti sulla tavola pasquale, così come le fave lunghe di Somma e i piselli centogiorni, il giovanissimo presidio Slow Food presentato ufficialmente in occasione di Leguminosa. Al Mercato parteciperanno agricoltori e produttori di varietà che riescono di estinguersi e che lo Slow Food ha deciso di preservare attraverso questo importante progetto internazionale.

Total
0
Shares
Previous Article

Salerno. Totò-truffa, più di un milione di euro truffati con finta banca: tutti i nomi

Next Article

Napoli. Metropolitana e funicolari ferme il giorno di Pasqua

Related Posts