Casertana, Alfageme: “Sono felice qui. Il gol lo dedico al presidente. Playoff. Sognare è lecito


Il man of tre match Luis Alfageme ha raggiunto la sala stampa, dichiarando: “Sono contento per il gol. Ero fiducioso che la squadra si sarebbe ripresa. Ora dobbiamo pensare partita dopo partita e continuare così. Sono molto legato a questa maglia, l’ho voluta fortemente. Mi sento di ringraziare il presidente D’Agostino, una persona eccezionale. Dedico a lui il gol e sono sicuro che porterà questa squadra in alto. Semmai un giorno dovessi andare via da qui, tornerò sicuramente a Caserta. Sono stato accolto benissimo e mi sento bene. Sono felice qui. Il calcio va vissuto partita per partita, c’è da continuare a lavorare e perché no, magari anche disputare i playoff. Sognare è lecito. Ai tifosi mi sento di ringraziarli e spero che faremo una bella partita la prossima in casa contro il Lecce. Il futuro? Non mi nascondo, giocherei ancora qui ma c’è mio papà in Argentina e non so se il prossimo anno sarò qui”

Total
0
Shares
Previous Article

Boscoreale. Casa di Imma blindata dai carabinieri, si cerca il marito assassino

Next Article

Auto autonome: donna uccisa da un test dell'Uber

Related Posts