Castellammare. Maltempo, strade del centro e lungomare allagato

Castellammare di Stabia. Le forti piogge che hanno interessato quest’oggi la città di Castellammare di Stabia hanno creato numerosi disagi. In periferia come in centro città. Infatti disagi si sono registrati anche lungo corso Garibaldi dove l’acqua ha invaso la carreggiata raggiungendo anche parte della villa comunale in alcuni punti. L’ingente flusso d’acqua non è stato retto dalle caditoie, allagando buona parte della strada. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco e gli agenti di Polizia Municipale che stanno intervenendo sulla zona. Intanto la protezione civile della Regione Campania ha emanato una nuova allerta meteo per piogge e temporali a partire dalle ore 15 di oggi e per le successive 24 ore. Sull’intero territorio regionale insisterà un rischio idrogeologico di colore Giallo per l’impatto al suolo derivante dalle precipitazioni. Il quadro meteo evidenzia rovesci o temporali che in alcuni punti del territorio potrebbero essere anche intensi. I venti spireranno localmente forti dai quadranti meridionali con possibili raffiche. Il mare si presenterà agitato. Tra i principali rischi possibili si evidenziano “Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc); Occasionali fenomeni franosi”. Come sempre la Protezione civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi mitigandone il rischio.