Denaro in contante e 30 grammi di marijuana: arrestato giovane pusher nell’Agro-Nocerino

La Guardia di Finanza di Nocera Inferiore ha colto in flagranza un soggetto di nazionalità italiana in possesso di denaro contante in banconote di piccolo taglio e 30 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana, pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio dell’Agro.
Il responsabile è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Nocera
Inferiore, è stato sottoposto al regime cautelare degli arresti domiciliari.
L’attività di servizio svolta conferma la presenza della Guardia di Finanza sul territorio a contrasto di un fenomeno connotato da grave pericolosità sociale.