Frattamaggiore. Sequestrati 1700 kg di sigarette di contrabbando, 1 arresto (VIDEO)

Frattamaggiore. I finanzieri della Compagnia di Nola hanno arrestato, in flagranza di reato, 1 contrabbandiere sequestrando complessivamente oltre 1.724 kg di sigarette di contrabbando. In particolare, le fiamme gialle nolane, durante un’ordinaria attività di controllo del territorio nel comune di Frattamaggiore, sottoponevano a controllo un’autovettura, condotta da un 50enne napoletano – M.T. – che occultava all’interno dell’abitacolo kg 105 di sigarette di contrabbando. Nella flagranza del reato, le fiamme gialle estendevano i controlli ai locali in uso al responsabile, sequestrando: kg 1.310 di Tabacco lavorato e di varie marche all’interno di un deposito ubicato in Frattamaggiore ed ulteriori kg 309, in due locali-deposito nel comune di Crispano nel napoletano. Le sigarette sequestrate erano prive del contrassegno di stato. Il responsabile, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Napoli nord, è stato arrestato. L’attività eseguita testimonia il costante presidio esercitato dal corpo sul territorio a salvaguardia delle leggi ed a contrasto di un fenomeno connotato da forte pericolosità sociale.