Inchiesta Fanpage, pubblicata la 5a puntata (VIDEO)

Pubblicata la di “”, l’inchiesta condotta dai colleghi di .it nella quale si mostra un trafficante di rifiuti che offre all’ex boss Perrella un nuovo affare legato allo smaltimento dei rifiuti. L’affare in questione è legato ad un impianto di rifiuti in provincia di Verona.
Sfruttando i permessi che gode lo stabilimento, arrivano nell’impianto rifiuti pericolosi che vengono avvolti nel cellophane e senza alcun trattamento specifico vengono fatti uscire con un’altra dicitura: invece di rifiuti pericolosi, semplice plastica. Questi rifiuti poi vengono trasportati e portati in capannoni affittati ad hoc con dei prestanome e lì stoccati fino al riempimento completo e poi abbandonati o incendiati. Qualcosa va storto. Il “vero” proprietario dell’impianto che non si aspettava di ritrovarsi l’azienda piena di scarti pericolosi va su tutte le furie…

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità