Mino Raiola: “Per convocare Balotelli ci vuole coraggio. Italia? Questa nazionale fa schifo ed è scarsa”

Intervista di Mino Raiola a 360° a Tutti Convocati su Radio 24. “Sono discpiaciuto per la mancata convocazione di Balotelli e per le motivazioni che ha dato Di Biagio. La Federazioni dà poteri totali al commissario tecnico, ora è cambiato ma le scelte no. La Nazionale dovrebbe rappresentare i migliori ma i migliori non vengono presi in considerazione. Dove vuole arrivare la Federazione? Dove vuole andare la Nazionale? In Italia pensiamo a cambiare solo il Ct, dovremmo avere un direttore sportivo invece che si occupi della Nazionale. Fa schifo, è piena di gente scarsa. Per portare Balotelli ci vuole carattere, non lo aveva Ventura e non lo ha Di Biagio! Spogliatoio? Ma quale spogliatoio? La punta è l’unico giocatore a cui basta segnare e se lo spogliatoio non lo vuole che lo dicano. Vengano fatti nomi e cognomi: nell’Italia comanda lo spogliatoio o il ct? Mi stupisce Buffon in Nazionale, rispetto il portiere della Juve ma volevo Donnarumma in porta. Se Di Biagio vincerà allora avrà ragione perchè così ragionate in Italia. Donnarumma? Gioca nel Milan, in Nazionale abbiamo capito che c’è Buffon che vorrà arrivare agli Europei. Il Milan? Spero che in porta la prossima stagione giochi Reina”.