Napoli. Auto e moto di lusso rubate e parcheggiate nel box di un meccanico: ai domiciliari 34enne ghanese

Nel suo garage c’era un buon bottino di moto e auto di lusso in attesa probabilmente di acquirenti, ma i carabinieri lo hanno scoperto. A Licola, localita’ del Napoletano sul litorale flegreo, i militari durante servizi per contrastare i furti di motociclette hanno scoperto che 5 mezzi rubati di recente a Napoli e provincia erano nella disponibilita’ di Abubakar Abdul Salam, un meccanico 34enne del Ghana residente a Qualiano. Nel box in via del Cantiere c’erano una Bmw R 1200gs rubata a Cercola il primo marzo; una Bmw R 1200gs rubata a Casavatore il 4 marzo; una Bmw F 700gs rubata a Napoli il 14 febbraio; una Honda Nc 750xa rubata a Casalnuovo il 4 marzo; una Yamaha tT-Max rubata a Napoli il 9 gennaio. Il 34enne ha anche spintonato e colpito a calci e pugni due carabinieri che hanno riportato contusioni guaribili in 6 giorni, ma e’ stato comunque immobilizzato dopo una breve colluttazione. Ora e’ in arresto ai domiciliari per ricettazione e per resistenza, violenza e lesioni a pubblici ufficiali, e attende il rito direttissimo.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità