Napoli. Blitz antidroga, in manette attore di Gomorra

Tra gli arrestati nel blitz a Scampia, Salvatore Russo, attore nel film “Gomorra” di Matteo Garrone. Russo interpretava l’uomo che per testare il coraggio dei ragazzini aspiranti camorristi faceva loro indossare un giubbotto antiproiettile e sparava. Per gli inquirenti, era uno dei tre componenti di una sorta di direttorio a che dirigeva la ‘piazza di spaccio’ legata al gruppo della Vanella Grassi nelle “Case dei Puffi”.
Salvatore Russo era già stato arrestato nel 2016 in un precedente blitz antidroga sempre a Secondigliano insieme ad un 36enne e ad un 47enne. Russo era colui che faceva i “provini armati” ai ragazzini che volevano entrare nel mondo della criminalità organizzata.
ELENCO DEGLI ARRESTATI
1. MIANO GIOVANNI, DETTO “SCAROLA”, 35 ANNI;
2. MOLFETTA GIUSEPPE, 37 ANNI, DI MELITO (GIA’ DETENUTO);
3. RUSSO SALVATORE, DETTO “TOTORIELLO”, 55 ANNI;
4. MOXEDANO VINCENZO, DETTO “O’ QUA”, 24 ANNI, DI SCAMPIA;
5. LUBRANO ALESSANDRO, 35 ANNI, DI SCAMPIA;
6. RUGGIERO SALVATORE, DETTO “SPONGEBOB”, 28 ANNI (GIA’ DETENUTO);
7. SPENNAGALLO RAFFAELE, 33 ANNI, DI SCAMPIA;
8. ROSELLI GIUSEPPA, 46 ANNI, DI SCAMPIA;
9. NACARLO DANIELA, 39 ANNI, DI SCAMPIA,

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità