Paganese, De Sanzo: “Preferisco prendere sei gol che subire un gol all’ultimo secondo”

Amareggiato per aver preso un gol a tempo scaduto, mister Fabio De Sanzo ha analizzato così il derby:”Fa male prendere un gol al 95, preferisco perdere 6 a 0. Meritavamo di vincere, e i complimenti del mister avversario sono la prova. Avevamo voglia di vincere questa partita. Non abbiamo subito nessun tiro in porta e la punizione segnata abbiamo visto dove è stata messa. Dispiace per i ragazzi, meritavano di vincere.
Non mi sento di rimproverare nulla. Quest’anno è sfortunato. Da qualche mese a questa parte stiamo meritando la salvezza sul campo. Ora testa al Fondi, andremo lì per cercare i tre punti.
Oggi prendiamo gol alla minima distrazione. Tutti anche oggi si sono sacrificati per la causa. Ma contro la sfortuna non c’è nulla da fare. Non sono scoraggiato, anzi sono già carico per la prossima partita. Spero che tutti siano orgogliosi di questa Paganese. Da qui alla fine sono tutte finali. Non credo alla fortuna o alla sfortuna, ma a questo sto iniziando a cambiare idea.
Godiamoci la Pasqua perché poi sarà una guerra a fondi. I ragazzi sono giù moralmente. A Catania prendi 6 gol e non puoi recriminare niente. Oggi è diverso e spero siano tutti vicini alla squadra.”