Paganese: il Catania ne fa sei, per i campani è notte fonda

Catania– La Paganese esce sconfitta con sei reti di scarto dal “Massimino”. Troppo Catania per i campani, la partita è stata condotta a senso unico dai siciliani. Le reti di Biagianti, Mazzarani, Curiale, Bogdan e la doppietta di Barisic hanno definitivamente messo il punto esclamativo su un campionato giocato ad alti livelli. La Paganese invece non smuove la classifica, e la vittoria dell’Andria sulla Sicula Leonzio, spinge i campani ancor più in basso, con un distacco di tre punti. Si fa sempre più dura per la Paganese, mentre il play-out diventa sempre più una concreta realtà.