Paganese, non basta il cuore: al Torre passa il Siracusa 2-1

Arriva la prima sconfitta dell’era De Sanzo: al Marcello Torre termina 2-1 per il Siracusa. Non è bastato il cuore e la grinta agli azzurrostellati per evitare questa sconfitta. A siglare le reti del match sono stati Bernardo e Altobelli per i siciliani e Cesaretti per i padroni di casa.
Un primo tempo che, nonostante il maltempo e la forte pioggia, ha regalato comunque alcune occasioni importanti. Dopo pochissimo minuti ad andare vicino al gol è il Siracusa con Giordano: dopo un calcio d’angolo la conclusione del numero 8 termina sul palo. Risponde poco dopo la Paganese con una conclusione da fuori area di Cesaretti, anche in questo caso il pallone finisce sul montante. Per tutta la frazione è un botta e risposta: prima Cernigoi per i padroni di casa e poi Bernardo per gli ospiti vanno vicino al gol. L’ultima emozione dei primi 45′ è per il Siracusa, dopo una bellissima azione corale Liotti non riesce a spingere il pallone in rete.
La seconda frazione è ancor più bella ed emozionante rispetto ai primi 45 minuti, soprattutto perché arrivano i gol. A passare in vantaggio sono gli ospiti i quali sfruttano una clamorosa amnesia di Carini: Palermo recupera la sfera e scarica verso Bernardo che insacca tutto solo a pochi passi dalla porta. Dopo pochissimi minuti risponde Cesaretti, bravissimo a dribblare un avversario e a scaricare in rete un destro a giro imprendibile. Ma su un calcio da fermo gli uomini di mister Bianco trovano il nuovo vantaggio grazie ad un colpo di testa di Altobelli, lasciato tutto solo in area di rigore.
Provano a reagire gli azzurrostellati ma non basta. Arriva la prima sconfitta stagionale sotto la gestione di mister Fabio De Sanzo, ma nonostante questo le sensazioni restano positive per il finale di stagione.

TABELLINO PAGANESE-SIRACUSA 1-2
PAGANESE: Gomis; Della Corte(Bensaja 79′), Nacci, Carini, Ngamba(Maiorano 84′), Meroni, Cernigoi, Piana, Cesaretti, Tascone, Cuppone(Boggian 61′). A disposizione: Galli, Marone, Tazza, Bensaja, Maiorano, Negro, Bernardini, Pavan, Boggian, Acampora, Grillo. Allenatore Fabio De Sanzo
SIRACUSA: Tomei; Bernardo(Scardina 58′), Palermo(Mazzocchi 77′), Turati, Giordano, De Silvestro(Calil 58′), Parisi, Liotti, Mancino(Daffara 46′), Altobelli, Toscano. A disposizione Genovese, Bruno, Di Grazia, Mangiacasale, Catania, Scardina, Daffara, Vicaroni, Marotta, Mazzocchi, Punzi, Calil. Allenatore Paolo Bianco
MARCATORI: Bernardo (S) 52′, Cesaretti (P) 58′, Altobelli (S) 69′,
AMMONITI: Cesaretti (P),
ESPULSI:
ANGOLI: 3-12
RECUPERO: 0’pt-5’st
ARBITRO: Andrea Zingarelli; ASSISTENTI: Dell’Olio-Politi