Rivoluzione calcio, Malagò: “Calciomercato chiuderà il 18 agosto e il 19 gennaio. Prossimo campionato prevederà boxing day

Una vera rivoluzione si prospetta per quanto concerne il calciomercato: secondo quanto dichiarato dal presidente del Coni, Giovanni Malagò il periodo utile alla compravendita dei calciatori subirà dei cambiamenti: “Il mercato subirà delle modifiche: il 18 agosto finirà il mercato estivo. A gennaio la stessa cosa, il mercato finirà il 19, ossia il giorno prima l’inizio dei campionati. E’ un bel segnale, anche culturale”. Le novità però non sono finite qui. Difatti Malagò ha anche annunciato l’introduzione del boxing day a partire dal prossimo campionato e non solo: Si inizierà il 19 agosto, mentre la Supercoppa sarà il 12 agosto. C’è l’ipotesi della sede romana, ma dovremo sentire la disponibilità delle due società. Stiamo pensando anche ad una città d’arte, una città di mare visto il periodo. La prossima stagione ci saranno due pause, a settembre e ad aprile. E’ stata approvata la formula del boxing day, quindi si giocherà il 22, il 26 e il 29 dicembre. Sarà un esperimento interessante. Il campionato poi riprenderà il 20 gennaio. Il 13 gennaio ci sarà un turno interamente dedicato alla Coppa Italia. Per andare incontro alle società meno blasonate non ci sarà il turno in casa delle teste di serie, ma affronteremo un sorteggio integrale fra tutte le società di Serie A. E’ un primo passo, poi vedremo se applicare il tutto anche alle altre categorie”.