San Giorgio a Cremano. Sigarette di contrabbando sequestrate per 150mila euro

I carabinieri di San Giorgio a Cremano fanno saltare un affare per 150mila euro e sequestrano un ingente quantità di sigarette di contrabbando in un container. L’operazione dei militari è scattata la notte scorsa in un parcheggio di San Giorgio a Cremano dove era stato depositato un container metallico in cui i carabinieri della compagnia Napoli-Stella hanno scoperto ben 87 casse di sigarette di contrabbando.Il peso complessivo delle stecche sequestrate è di 875 chili: il valore delle “bionde” sul mercato nero avrebbe potuto raggiungere anche i 150mila euro. Sono finite sotto sequestro il container e le sigarette, destinate alla distruzione. I carabinieri continuano le indagini per risalire ai destinatari del carico.