Torre Annunziata, ‘banda del cric’ ancora in agguato: suv depredato delle quattro ruote

Non si placano i furti di pneumatici a Torre Annunziata. La scorsa notte, in una strada del centro, un suv della Mazda è stato depredato delle quattro ruote. Un danno ingente per il proprietario del mezzo che, la mattina seguente, ha ritrovato il veicolo sospeso su una pietra. Questo episodio è l’ennesimo accaduto nella terra oplontina. Solo un mese fa, infatti, un altro suv fu preso di mira e successivamente la stessa sorte toccò ad una Smart. Pneumatici nuovi e costosi sono l’obiettivo dei ladri, capaci di agire nel cuore della notte con velocità da record. Una banda composta da almeno tre uomini che con una tecnica rapida, hanno riportato ala luce fatti che ricordano gli anni ’90 quando il tasso di furto di pneumatici era elevato e che sarebbe prepotentemente tornato in voga negli ultimi tempi anche a Torre Annunziata. Le telecamere degli esercizi commerciali potrebbero aiutare nell’individuazione dei responsabili.
Foto: Lo Strillone