Vico Equense. Minaccia di morte i genitori: in manette 33enne

Vico Equense. I carabinieri della stazione di Vico Equense hanno arrestato un 33enne del posto per essersi reso responsabile nei confronti dei genitori di lesioni e maltrattamenti. L’uomo, inoltre, ha graffiato la madre in faccia ed ha minacciato di morte lei e il padre con una spranga. Ha, infine, preso il portafogli della donna, e preso 20 euro che vi erano all’ interno per comprare droga. I carabinieri sono intervenuti nell’abitazione hanno fermato ed arrestato il 33enne che dopo le formalità di rito è stato portato in carcere.