CalcioUltime Notizie

A Coverciano iniziata la preparazione degli arbitri per i mondiali




Si apre oggi al Centro Tecnico Federale di Coverciano il raduno dei 36 arbitri e dei 63 assistenti selezionati dalla Fifa per il Mondiale di Russia 2018. A seguire il lavoro di preparazione, interverranno a Coverciano, tra gli altri, Pierluigi Collina, che presiede la Commissione Arbitrale Fifa, e Massimo Busacca, Responsabile del Dipartimento arbitrale Fifa. Gli arbitri selezionati per il Mondiale saranno in Italia per due settimane: la prima settimana toccherà al gruppo composto dai rappresentanti di Uefa e Caf (Africa), tra i quali anche gli italiani Gianluca Rocchi, Elenito Di Liberatore e Mauro Tonolini, oltre a rappresentanti di altre 45 Federazioni mondiali; la seconda settimana a quello composto dai rappresentanti di Afc (Asia), Concacaf (Nord e Centro America), Conmenbol (Sudamerica) e Ofc (Oceania). Al raduno prenderanno parte anche i candidati per il ruolo di video assistant referee (VAR), che saranno poi scelti dalla Commissione Arbitrale al termine della preparazione a Coverciano. Tra i 13 candidati, anche tre italiani: Massimiliano Irrati, Daniele Orsato e Paolo Valeri. A presiedere le lezioni sulla Var interverrà Roberto Rosetti, Var Project leader della Fifa nelle competizioni mondiali. In vista della Coppa del Mondo, gli arbitri si ritroveranno a Mosca 10 giorni prima del calcio d’inizio.

Tags
Close

Adblock Attivo

ATTENZIONE: OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template.
Su Online Magazine non troverete:
  • Site Skins (intero sfondo con pubblicità)
  • Banner a comparsa a tutto schermo
  • Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra
  • Video con audio fastidioso
  • Banner che superano le dimensioni standard iAB
  • Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo
  • .
    E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive. Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.
    Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e  scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web
    GRAZIE