Assalto armato ad un tir con prosciutti: è caccia alla banda


Crispano. Ieri mattina poco dopo le sei cinque malviventi hanno preso d’assalto un autoarticolato carico di prosciutti dal valore di 100mila euro destinati a tutti i negozi della catena MD della Campania. I banditi hanno agito a bordo di un’auto e di una motrice, hanno sparato ai pneumatici della motrice del tir ed hanno costretto a scendere l’autista, un 61enne, dalla cabina. I malviventi hanno agganciato la loro motrice al rimorchio e sono scappati via. Tutto in una manciata di minuti. L’auto con l’ostaggio a bordo si è mossa in direzione della vicina periferia di Orta di Atella dove si è fermata nei pressi di un centro abitato ed ha scaraventato via l’autista preso come ostaggio. Sul posto sono giunti i carabinieri di Casoria che hanno recuperato la motrice del tir, chiuso tutta la zona con una serie di posti di blocco. Non è stata trovata alcuna traccia dei malviventi e del carico. I militari, inoltre, hanno anche eseguito perquisizioni nei capannoni abbandonati e dislocati lungo il confine tra la provincia di Napoli e Caserta.

Total
0
Shares
Previous Article

Pompei. Rimpasto di giunta il 35enne Perillo nuovo assessore: subentra a Vitiello

Next Article

Nuova scossa di terremoto in provincia di Campobasso

Related Posts