Bambino di 5 anni regala i suoi risparmi al medico che ha curato la mamma: ”Sono per la ricerca”

La foto della busta pubblicata sul profilo Fb dal medico Caldarella

Giovanni, 5 anni, ha raccolto 45 centesimi, con monete da 1, 2 e 5 centesimi, e li ha messi in una busta su cui ha scritto a caratteri cubitali “Caro Cadarella”; ha poi consegnato la “lettera” al dottore, quello che ha curato sua mamma dal tumore al seno. Gli ha detto “tieni, sono per la ricerca”. Un gesto semplice, spontaneo, genuino, tanto che l’oncologo Pietro Cardarella ha pubblicato su Facebook la foto del dono ricevuto, dicendo di essersi quasi commosso. Al momento della consegna della busta il medico non è riuscito a guardare negli occhi il bambino a cui, fra imbarazzo e commozione, ha detto semplicemente “sei un ometto”, per sottolineare la grandezza del suo piccolo operato.
Alla madre, sarda, lo scorso anno era stato diagnosticato un cancro alle mammelle e, grazie al dottore, vicedirettore dello IEO (Istituto europeo di oncologia), la malattia è andata via, lasciando spazio solo a visite di controllo, come quella in cui Giovanni ha regalato i suoi risparmi a Pietro.