Castellammare. De Meo (Ascom):”Intervista solo su commercio e attività produttive. Mai parlato di Terme”

Castellammare di Stabia. Johnny De Meo, presidente dell’Associazione dei Commercianti, è stato ospite nella decima puntata di Reality Car, format TV prodotto da Ciro Serrapica, condotto dal giornalista Emilio D’Averio e firmato alla regia da Gaetano Cuomo. Il “numero 1” dei commercianti ha parlato di commercio ed attività produttive senza entrare nel merito di vicende politiche nonostante l’imprescindibile intreccio tra commercio e politica locale. Su questi due temi si è focalizzata l’intera intervista a cui hanno preso parte anche il Vice Presidente ASCOM Antonio Quaglia e Vincenzo Meglio, Vice Presidente Vicario dell’Associazione. Essere presidente dei commercianti in una città dove si percepisce la crisi delle attività produttive, il “ricambio” commerciale con la chiusura ed apertura di nuove attività, il rapporto tra l’associazione e i sindaci che si sono susseguiti con il passare degli anni, il commercio abusivo e il problema legato alla viabilità. Proprio sul tema viabilità, in particolar modo sui parcheggi il Presidente De Meo ha parlato dell’ eventualità di un parcheggio nelle aree antistanti le Terme. Il tema termalismo non è stato proprio affrontato dal giornalista D’Averio. Un tema che è abbastanza delicato che riguarda soprattutto chi governa la città. E’ bene precisarlo alla luce di quanto erroneamente riportato da alcuni colleghi. Un accenno è stato posto anche alla questione che vede i commercianti in campo per le prossime elezioni amministrative in programma il 10 giugno a Castellammare. Il Presidente De Meo ha precisato che alcuni consiglieri dell’Associazione “scocciati della situazione attuale, di una città che sembra stia per ripartire ma poi si blocca ed è sempre ferma al palo” hanno espresso la volontà di candidarsi, per cui è “è stato fatto un comitato che sta lavorando, su quello che avverrà io non lo so”. L’intenzione è quella “di voler far sentire – dice – ancora di più la nostra voce”. Sull’ eventualità di un assessorato ai commercianti, così come proposto da Gaetano Cimmino, probabile candidato sindaco del centrodestra. “A me questa cosa fa piace – dice De Meo – anche se non ho avuto ancora modo di parlare con Gaetano. Mi fa piacere che abbia avuto la consapevolezza di capire che una serie di attività commerciali e turistiche hanno bisogno di un rappresentante che sia competente e che abbia un rapporto schietto e sincero con l’Associazione”.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?