Esordio col botto per Foscarini: l’Avellino fa suo il monday night cadetto, Perugia ko

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per l’Avellino del neo tecnico Claudio Foscarini che, nel monday night di Serie B, ha battuto al Partenio il lanciatissimo Perugia per 2 – 0 grazie alla doppietta di . Prestazione super dei lupi che hanno inoltre sfiorato altre marcature con D’Angelo, Migliorini e Molina. Per Castaldo anche una traversa sullo 0-0. Umbri spenti e privi di mordente.

Avellino – Perugia 2-0 | 26′ pt e 12′ st Castaldo

Avellino: Lezzerini; Pecorini, Ngawa, Migliorini, Falasco (17′ st Marchizza); Molina, De Risio, Di Tacchio, D’Angelo (9′ st Laverone); Castaldo, Asencio. A disp.: Casadei, Pozzi, Moretti, Vajushi, Ardemagni, Morero, Morosini, Wilmots. All.: Foscarini.

Perugia: Leali; Volta, Del Prete, Magnani; Mustacchio (19′ st Buonaiuto), Gustafson, Bianco, Kouan (6′ st Diamanti), Germoni (23′ st Terrani); Cerri, Di Carmine. A disp.: Santopadre, Nocchi, Zanon, Colombatto, Belmonte, Dellafiore. All.: Breda.

Arbitro: Piccinini di Forlì.

Note – Ammoniti Kouan, Di Carmine, Di Tacchio, Bianco. Angoli: 1-2.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità