I genitori si fanno un selfie, passeggino finisce in mare: bimbo salvato da passanti

Mamma e papà erano impegnati a farsi un selfie lungo il lungomare e non si sono accorti che il passeggino con dentro il figlio stava finendo in mare. L’incidente è avvenuto in provincia di Lecce. Il bambino è stato salvato da un passante che si è gettato in acqua. Sul posto sono intervenuti anche i medici del 118 che hanno visitato il bambino. Fortunatamente il piccolo non ha subito gravi conseguenze. Secondo la ricostruzione i due genitori stavano scattando una foto e il passeggino, lasciato senza freno, a causa del forte vento è caduto nelle acque del porto. La coppia, intanto, non si è accorta di nulla. A salvare il piccolo un passante che, avendo visto cosa stava accadendo, si è buttato in mare recuperando il bambino.